Bed and breakfast in Italy for the whole familyBed and Breakfast in Italy

Bed and Breakfast in ItalyAccommodation in Italy
Bed and Breakfast in VicenzaCultural events in Vicenza

Pictures of Vicenza and northern Italy
 Photos

Cultural events and festivals around Vicenza


Accommodation in Italy Alloggio in Italia Alojamiento Italia Logement Italie Unterkunft Italien


Cultural events and festivals around Vicenza
 


Cultural events and happenings around Vicenza for the week of November 23rd
 

Data/Orario

Comune/Luogo di svolgimento

Descrizione

Dal 14 ottobre al 2 dicembre

Vicenza

 

AndreA

arte contemporanea

(Corso Palladio, 165)

“Lapsus” – Marco Fantini

Orario: martedì – sabato 16.30 – 19.30

Informazioni: tel. 0444 541070  - 348 1502474

 info@andrea-arte.com  www.andrea-arte.com

Dall’11 al 26 novembre

Merc.-giov.-ven. 15-19

Sab.-dom. 16-20

Giov. e sab. 10-13

Vicenza

 

Galleria Primo Piano Arte Studio

Kosmostile

“Kosmos”, una parola che viene da lontano, dalla Grecia antica, ad indicare una realtà dove tutto ha la sua ragion d’essere e gli opposti possono convivere, perché essi si completano e anzi si congiungono, dando origine ad ordine, armonia, bellezza pura.

A cura di Graziella Zardo. Inaugurazione: sabato 11 novembre, ore 18.30.

Informazioni: tel. 0444 544037, e-mail info@galleriaprimopiano.com, www.galleriaprimopiano.com

Dal 10 novembre al 3 dicembre

 

Mar-dom 10.30-13 e 15-19

Ven e sab fino a 23

Vicenza

 

Salone LAMeC

Piano terra Basilica Palladiana

Passato Presente

“Sulle orme di C.D. Bonomo, fotografo: i cimiteri di guerra dell’Altopiano.” Fotografie di Claudio Rigon che, a ottant’anni di distanza da un altro fotografo, Cristiano D. Bonomo, ricerca i cimiteri di guerra dell’Altopiano fotografati da quest’ultimo e li rifotografa dallo stesso punto di ripresa e con la stessa inquadratura, cercando di rendere lo stesso bianco e nero.

Ingresso libero.

Informazioni: 0444 322998

Dal 16 novembre

Montecchio Maggiore

 

Sala civica in Piazzetta delle Filande

Mostra fotografica

Opere di Placido Barbieri

Informazioni: Assessorato alla Cultura, tel. 0444 705737

Dal 18 al 25 novembre

10.00-12.30

16.00-19.30

Vicenza

Palazzo Valmarana

(Corso Fogazzaro, 16)

Lorenzo Lovo, genius loci

Mostra organizzata dal Comune di Vicenza, in collaborazione con la Galleria d’Arte Busellato di Asiago.

Informazioni: 348 3887420

23 novembre

 

ore 16.00

Vicenza

 

Saletta Lampertico, Corso Palladio, 176

La città in prospettiva.

Franco Barbieri, storico dell’arte.

È il terzo incontro dell’iniziativa “Matematica nelle attività umane”. Ingresso libero.

Informazioni: Associazione Mathesis, www.mathesisvicenza.it; Società Generale di Mutuo Soccorso, tel. 0444 320018

 

23 novembre

Montecchio Maggiore

 

Sala Civica

Convegno Pari Opportunità

Informazioni: Assessorato alle Pari Opportunità, tel. 0444 499575

23 novembre

 

ore 21.00

Lonigo

 

Teatro Comunale

Oh Romeo con Massimo Lopez

Inizia la stagione teatrale 2006-2007. Giovedì 23 novembre alle ore 21.00, Stemal presenta “Oh Romeo”, una farsa in due atti di Ephraim Kishon, adattamento e traduzione Giorgio, Massimo e Alessandro Lopez, con Massimo Lopez e Giuliano Chiarello, Alessia Del Luca, Franca Abategiovanni. Regia Giorgio Lopez. Musiche Gabriele Comeglio.

Tratto da “How now Juliet” di Ephraim Kishon, “Oh Romeo” è una farsa in due atti con musiche, nella quale un superbo Massimo Lopez interpreta travolgentemente quello spirito d’osservazione della natura umana tipico dell’umorista israeliano. La trama è, come si può immaginare, un’invenzione surreale. Nasce sul finire del dramma di Shakespeare e racconta la storia di Giulietta e Romeo costretti ad affrontare la vita per non essere riusciti a suicidarsi, portando così in superficie il lato comico della loro vita e di quella di tutti noi.

Informazioni: Teatro Comunale di Lonigo, tel. e fax 0444 835010, e-mail teatrocomunalelonigo@alice.it

Dal 23 al 26 novembre

Arcugnano

 

Osteria alla Quercia

 

Eventi e…avvenimenti

Giovedì 23, ore 21.30: Questa lunga notte di attese. Presentazione del libro di poesie da parte dell’autrice Silvia Rigotto, con l’accompagnamento musicale di Emanuele Currò.

Venerdì 24, ore 22.00: Canzoni di ieri per domani, con il gruppo Folk.p

Sabato 25, ore 22.00: Acoustic Chocolade in concert

Domenica 26, ore 21.00: Racconti di un’esperienza in Kenya tra cure mediche, immagini e colori… di e con… A. Da Soghe, M. Fugazza e F. Zanotto.

Informazioni: Osteria alla Quercia, tel. 0444 273663  e-mail: info@osteriaallaquercia.com

24  e 28 novembre

 

ore 17.30

Vicenza

Camera di Commercio

(Corso Fogazzaro, 37)

Verso Oriente: itinerari nella cultura cinese

Venerdì 24: Confucianesimo e filosofia cinese. Professoressa Tiziana Lippiello – Università Ca’ Foscari di Venezia

Martedì 28: Testo e letteratura nella cultura cinese. Prof. Marco Ceresa – Università Ca’ Foscari di Venezia

Ingresso libero. Informazioni: Chiara Simonato e Piergiorgio Casara, Liceo Pigafetta, tel. 0444 543884, e-mail VIPC010004@istruzione.it; Segreteria Casa di Cultura Popolare, Società Generale di Mutuo Soccorso, tel. 0444 546078, e-mail sgms@sgms.it

 

24 novembre

 

ore 21.00

Vicenza

 

Teatro Astra

Stagione Comunale di Prosa 06/07: I Grandi Protagonisti

“L’uomo, la bestia e la virtù”

Di Luigi Pirandello. Teatro Stabile di Sardegna / Diablogues.

Regia di Enzo Vetrano e Stefano Randisi. Con Enzo Vetrano, Ester Cucinotti, Giovanni Moschella. Luci di Maurizio Viani. Scene di Marc’Antonio Brandolini. Costumi di Ursula Patzak.

Mai come in questo testo, quasi un unicum, la drammaturgia di Pirandello si esprime col linguaggio del grottesco e fa nascere un apologo o – come lo stesso Autore ha voluto definirlo – una favola allegorica. La situazione è di quelle al limite del possibile eppure credibilissime, paradossale risvolto di quella società claustrofobica e piena di convenzioni che l’Autore ha saputo scardinare pezzo dopo pezzo coi suoi affondi letterari e teatrali; la società che pratica una falsa onestà, che in apparenza accetta le norme comuni e in segreto le trasgredisce. Paolino, rispettabile professore privato, è un uomo con una doppia vita: è infatti l’amante della signora Perella, moglie trascurata e infelice del capitano di marina Perella, la bestia. La tresca potrebbe continuare a lungo e senza intoppi, ma un’inattesa gravidanza minaccia di sconvolgere quest’ordine e costringe il professore a cercare una soluzione ad ogni costo. Nell’unica notte che il Capitano trascorrerà a casa, tra un porto e l’altro, dovrà assolutamente ottemperare agli obblighi coniugali, e rendere così apparentemente legittimo il frutto dell’amore proibito. Comincia una frenetica corsa contro il tempo, per far sì che gli istinti sessuali della bestia vengano risvegliati al momento opportuno, e in questa cieca frenesia il professore calpesta e travolge pudore, dignità e sentimenti, pretende pozioni afrodisiache, compra la complicità del petulante figlio della coppia e spinge la casta signora Perella a mettere in mostra i tesori di grazia e bellezza del suo corpo, così gelosamente e santamente custoditi. Affollano la scena domestiche scorbutiche, vicini invadenti e studenti bistrattati, personaggi descritti dallo stesso Pirandello con “consolanti” aspetti bestiali: galline, volpi, scimmie, caproni o cavalli rinchiusi in questo vociante serraglio. E alla fine, chissà che non sia proprio il bestiale Capitano Perella a incarnare gli unici, autentici, naturali aspetti dell’Uomo…

Informazioni: Ufficio Teatro Astra, Stradella dell’Isola, 19, tel. 0444 323725, astra@piccionaia.org, www.teatroastra.it; Prevendite www.greenticket.it, Panta Rhei tel. 0444 320217

 

24 novembre

ore 21.00-22.30

Bertesinella

Teatro Ca’ Balbi

Concerto di musica e danza indiana

Shakti Vilas & Shiva Loka Dancer

Ingresso ad offerta libera.

Informazioni: www.satyagrahaorg.org, tel. 347 4344458

24 novembre

ore 20.00

Montecchio Maggiore

Località Paglierina

Famiglia Parise

“Nemo a far filò”

Storia e tradizioni di un tempo. Castagne e vino nuovo.

Informazioni: 0444 705737

Dal 24 al 26 novembre

Vò di Brendola

Sala della Comunità

L’attività della Sala della Comunità di Vò di Brendola prosegue con film, partite di calcio e concerti:

Venerdì 24, ore 20.30: Concerto bandistico di S. Cecilia. Serata con il corpo bandistico “Pietro Ceccato” di Montecchio Maggiore (VI). Entrata libera.

Sabato 25, ore 16.00: Vicenza – Arezzo in diretta su maxi schermo

Sabato 25 (ore 21.00) e domenica 26 (ore 17.00): World Trade Center, film drammatico di Oliver Stone con Nicholas Cage, Michael Pena, Jay Hernandez, Armando Riesco, Maria Bello, Maggie Gyllenhaal, Donna Murphy e Patti D’Arbanville. Trama: Durante le operazioni di soccorso dopo gli attacchi terroristici alle "Torri Gemelle" dell'11 Settembre 2001, due agenti della Port Authority, rimangono sotto le macerie. Questa è la vera storia dei soccorsi ai due poliziotti e delle emozioni provate dai loro familiari. Sito ufficiale: http://www.wtcmovie.com/  Durata: 125'

Informazioni: Sala della Comunità tel. 0444 401132 www.saladellacomunita.com

25 novembre

 

Ore 17.00

Vicenza

Palazzo Trissino

Sala degli Stucchi

Sabati musicali in Sala degli Stucchi

Gli allievi del Conservatorio “A.Pedrollo” di Vicenza propongono ogni sabato fino alla fine di maggio un concerto eseguito nella preziosa cornice della Sala degli Stucchi a Palazzo Trissino.

Il tema di questo sabato è “La forma musicale tra equilibrio e immaginazione: Mozart, Beethoven, Chopin, Skrjabin”. Ingresso libero.

Informazioni: Circoscrizione 1, tel. 0444 323898

25 novembre

 

ore 21.00

Vicenza

 

Auditorium Canneti

Gospel Hall

Di Chris Hazell. 2^ edizione Concerto di musica Gospel e Revival. Ensemble di ottoni del conservatorio Arrigo Pedrollo. Maestro Emanuele Pasqualin. Organizzazione a cura della Chiesa Cristiana Evangelica di Vicenza, con il patrocinio del comune di Vicenza. Entrata libera.

Informazioni: tel. 0444 924568

25 novembre

 

ore 21.00

Lerino

 

Chiesa parrocchiale

Coro Valle Fiorita di Cereda

Presentazione di Bepi De Marzi

Ingresso libero

Informazioni: Ufficio Cultura del Comune di Torri di Quartesolo, tel. 0444 250252, cultura@comune.torridiquartesolo.vi.it, www.comune.torridiquartesolo.vi.it

25 novembre

Chiampo

Teatro Popolare Veneto 2006

“L’amante de legno”

Da L. Ceschi e G. Galeazzi. Compagnia teatrale Astichello di Monticello Conte Otto.

Un mediocre scultore del legno, accecato dalla gelosia per la giovine sposa, sfoga le sue frustrazioni nella realizzazione del capolavoro della sua vita: una statua di San Sebastiano trafitto dalle frecce, commissionatogli dal curato del paesotto veneto in cui si svolge il fatto. La povera statua lignea diventerà, suo malgrado, non solo complice e testimone del temuto tradimento, ma anche vittima della vendetta del focoso e maturo marito.

Informazioni: F.I.T.A. Comitato Provinciale di Vicenza, tel. 0444 323837 – 0444 324907

25 novembre

Costabissara

Teatro Incontri 2006

“Un curioso accidente”

La Piccionaia – I Carrara

Informazioni: tel. 0444 908104

25 novembre

Barbarano Vicentino

Festa di Santa Caterina con degustazione mandorlato

Tradizionale festa paesana.

Informazioni: tel. 0444 886313

25 novembre

ore 21.00

 

26 novembre

ore 16.00

Vicenza

 

Teatro San Marco

 

“Classicrock”

Musica classica e rock rivisitata da Il terzo Capitolo. Compagnia Teatrale “Il Terzo Capitolo” – Thiene (VI).

Dalla musica classica ai classici dei nostri giorni. Il tutto filtrato dalla creatività e dalla non comune esperienza musicale dei componenti di questa band, messasi in luce, nel corso della sua storia che per alcuni di loro affonda le radici negli Anni Sessanta, anche per varie collaborazioni eccellenti, come quella con Ian Paice, il batterista dei Deep Purple. Per Il Terzo capitolo, dunque, arrangiamenti rock de Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi, ma anche riletture della Toccata e Fuga di Bach, di Per Elisa e dell’adagio della sonata al chiaro di luna di Beethoven e di altri capolavori ancora. Ma anche splendidi brani di Emerson, Lake & Palmer, di Brian Auger (straordinario organista Hammond), degli italiani New Trolls… Naturalmente, sotto il segno del rock.

Informazioni: www.fitaveneto.org. Biglietti e abbonamenti: tel. 0444 323837

 

Dal 25 novembre al 3 dicembre

 

10-12

15-18

Chiuso il lunedì

Caldogno

 

Barchesse di Villa Caldogno

Mostra mercato del libro

Questa iniziativa, inserita nell’ambito della Festa del Libro 2006, promossa dalla Biblioteca Comunale e dall’Istituto Comprensivo di Caldogno, è organizzata in collaborazione con il Centro Biblioteche A. Lovat di Villorba (TV). Tra i vari appuntamenti, nelle mattinate di sabato 25 novembre e sabato 2 dicembre avrà luogo una dimostrazione pratica all’interno della mostra tematica “Come nasce un libro: dalla piegatura dei fogli alla rilegatura”, percorso didattico a cura dell’Associazione G. Olivotto di Vicenza. Da martedì 28 novembre a venerdì 1 dicembre è la volta di “Racconti di Natale”, incontri di lettura animata in biblioteca, a cura dell’Associazione Fate per Gioco (riservati ai bambini delle scuole materne). Sabato 2 e martedì 5 dicembre “I ragazzi incontrano l’autore: Annamaria Gatti” (riservato ai ragazzi delle elementari). 

Informazioni: Biblioteca Comunale di Caldogno, tel. 0444 905054

 

26 novembre

 

ore 17.00

Vicenza

 

Teatro Astra

Famiglie a Teatro. Stagione 2006/07

“Le storie di Marco Polo”

Carlo Presotto / la Piccionaia – I Carrara

Teatro d’attore e teleracconto. Età consigliata: da 6 a 12 anni.

Informazioni: Ufficio Teatro Astra, tel. 0444 323725

26 novembre

 

ore 18.30

Vicenza

 

Villa Lattes (Via Thaon di Revel, 44)

Musica da Camera a Villa Lattes

Il quarto appuntamento musicale nell’ambito di FESTIVAL SEI prevede Il Carnevale degli Animali.

Circoscrizione n. 6. Comune di Vicenza. Orchestra Giovanile Vicentina in collaborazione con Conservatorio di Musica “A. Pedrollo” di Vicenza.

Ingresso libero.

28 novembre

ore 18.00

Vicenza

 

Conservatorio

Sala concerti

I Martedì al Conservatorio

Questa settimana il terzo appuntamento con i concerti del martedì al Conservatorio, che si terranno fino all’8 maggio 2007, prevede:

Enzo Caroli, flauto; Antonio Cavuoto, fagotto; Carlo Mazzoli, pianoforte; G. Donizetti, Trio in fa magg.; G. Rossini, Allegro in fa magg. per fagotto e pianoforte; G. Donizetti, Sonata in do magg. per flauto e pianoforte; L. van Beethoven, Trio in sol magg. WoO 37

Informazioni: Conservatorio di Musica di Vicenza, tel. 0444 507551, www.consvi.org

29 novembre

 

Ore 17.00

Vicenza

 

Pinacoteca di Palazzo Chiericati

Mercoledì culturali

Arte, memoria, natura nei musei vicentini.

Gli incontri culturali questo mese si svolgono a Palazzo Chiericati ed hanno come tema “Luci ed ombre nell’arte barocca a Vicenza”. In particolare, l’incontro di mercoledì 29 novembre ha per titolo “Linguaggio visivo tra Barocco e Contemporaneo” ed è condotto dalla dott.ssa Francesca Lora.

Informazioni: Circoscrizione 1, tel. 0444 323898

29 novembre

 

dalle 17.30 alle 19.00

Vicenza

 

Sala Lampertico

Corso Palladio, 176

 

La matematica per il cittadino

Passeggiate guidate tra numeri e figure alla riscoperta dei concetti della matematica.

Relatore prof. Gianni Peretti, Presidente onorario Mathesis di Vicenza. È il quarto appuntamento del corso iniziato l’8 novembre e che proseguirà fino al 2007.

Informazioni: Casa di Cultura Popolare – Società Generale di Mutuo Soccorso, tel. 0444 546078, e-mail sgms@sgms.it, www.casadiculturapopolare.org

Dall’11 novembre al 10 dicembre

Vicenza

 

Chiesa dei Ss. Ambrogio e Bellino

 

Metropolis. Segni e prospettive

Mostra fotografica a cura di Victor Arellano Rey

Organizzazione: Assessorato alle Attività Culturali in collaborazione con Associazione Culturale Ex-Machina

Orario: da mart. a ven. 15.00-19.00; sab. e dom. 10.30-13.00, 15.00-19.00

Ingresso libero.

Informazioni: 0444 222114

 

Dal 27 ottobre al 7 gennaio 2007

 

Mar-dom

10-18

Vicenza

 

Palazzo Barbaran Da Porto

PROPOSICIONES ARQUITECTONICAS Joaquín Bérchez Fotografies   

La mostra presenta quarantacinque fotografie a colori e in bianco/nero, stampate in lambda ad altissima qualità, del fotografo e storico dell’architettura spagnolo Joaquín Bérchez. Le sue affascinanti Proposte architettoniche sono state concepite come un percorso attraverso alcune fra le architetture più famose di tutti i tempi, sulle quali l’autore proietta una particolare esperienza visiva nata da e per la fotografia.

Il progetto espositivo, in collaborazione con la Conselleria de Cultura, Educació i Esport della Generalitat Valenciana, è frutto dei rapporti che il Centro di studi palladiani da sempre intrattiene con la comunità scientifica internazionale. Dopo il primo, felice incontro con Joaquín Bérchez in veste di studioso – in occasione del seminario internazionale sull’architettura di Guarino Guarini (2002) – ne abbiamo scoperto il talento di fotografo, affidandogli le recenti copertine della rivista “Annali di architettura”. Dopo il successo della prima tappa espositiva al Centre del Carme di València (aprile-giugno 2006), a Vicenza la mostra Proposiciones arquitectonicas si arricchisce di scatti inediti e di grande suggestione dei capolavori veneti di Andrea Palladio.

Informazioni: CISA, tel. 0444 323014, www.cisapalladio.org

Fino al 10 dicembre 2006

 

 

Mar-Dom

10-18

Vicenza

 

Palazzo Barbaran Da Porto

“Michelangelo: disegni di architettura”

Questa mostra è dedicata a quelli che sono forse fra i più bei disegni di architettura di ogni tempo, tracciati da un autore di eccellenza, Michelangelo, che attraverso di essi ci racconta le proprie strategie di progettazione. Sappiamo che spesso queste ultime prendevano avvio da un modello in cera, purtroppo mai conservatosi, si evolvevano sul foglio da disegno, per concludersi con disegni in scala 1:1 tracciati in cantiere: sarà ad esempio possibile presentare in mostra riproduzioni al vero dei disegni di Michelangelo ritrovati sulle pareti della Sacrestia Vecchia a Firenze. L’esposizione renderà ragione delle tipologie e delle finalità dei diversi disegni, dal vero e proprio modello per la facciata di San Lorenzo, al famoso disegno per Porta Pia, agli straordinari studi di fortificazioni. Fulcro dell’esposizione è il disegno di un arco trionfale, identificato nel Corpus dei disegni di Michelangelo di Charles de Tolnay con il n. 630. Il disegno, rapido e vigoroso, a mano libera – equivalente in termini architettonici di un “primo pensiero” per una composizione a figure –, rappresenta lo studio per un arco di trionfo, da collegarsi probabilmente agli apparati effimeri realizzati a Roma e a Firenze per l’ingresso del papa Leone X nel secondo decennio del Cinquecento. La mostra consentirà di “entrare” nel disegno vicentino e di ragionare sulla sua autografia, ma anche sulla tecnica di disegno, sulle convenzioni rappresentative e le procedure creative dell’artista, grazie alla presenza di capolavori di Michelangelo provenienti in primo luogo dalla Fondazione Casa Buonarroti di Firenze ma anche da altre raccolte italiane e britanniche. Un disegno di architettura può apparire talvolta muto agli occhi del pubblico. Molto spesso viene letto come un’icona del progetto realizzato e non per quello che in realtà è: uno strumento per la progettazione di un’opera in cui sono appuntati i pensieri dell’architetto, verificate soluzioni diverse e, in definitiva, dove sono registrati il tracciato del pensiero dell’artista e l’evoluzione del progetto stesso, come attraverso un sismografo o un encefalogramma. Ciò vale in particolar modo per il corpus grafico di Michelangelo Buonarroti: nei suoi disegni le diverse soluzioni progettuali spesso si sovrappongono le une alle altre, dando origine a un palinsesto, a un vero e proprio diario di viaggio alla ricerca della forma, che si conclude solo con l’opera realizzata.

Biglietti: Intero Euro 5,00, ridotto Euro 3,00, gruppi e scuole Euro 2,00.

Informazioni: CISA “A. Palladio”, tel. 0444 323014, e-mail: segreteria@cisapalladio.org, www.cisapalladio.org

 

See last week's events

 

Vicenza Jazz Festival - Concerts - Amicimusica - Vicenza Estate - Exhibitions - Restituzioni - La Faida - Fairs - Opera - Verona - Venice

Italian culture and traditions

Accommodation | Tours | Courses | Villas | Culture | Food | Near Vicenza | Prices | About us | Contact us | Home

Milano - Venice train line in Italy

Milano Verona Vicenza Padova Venice

- A cultural bed and breakfast in Italy -


Bed and breakfast accommodation in Vicenza Italy
Cultural events and festivals in Northern Italy
email: bed@bed-breakfast-italy.com
telephone  (39)  0444 - 320884
Accomodation in ItalyAccommodation in ItalyBed & breakfast in ItalyHotels in Vicenza Sunstreams Consulting Tours of ItalyItaly accommodationVacaciones como en familiaAccommodation Italy